San Niccolò (2015- 2017)

Grazie per l’intervista

figura-1Prima scrivevo sempre in un bar che si chiama Mama’s Bakery, il caffè americano costa un euro e cinquanta e potevo stare là tutta la mattina. Andavo quasi ogni giorno, tranne quando non avevo neanche un euro e cinquanta allora stavo a casa, ma scrivere a casa mi è difficilissimo. Comunque dopo un anno ho smesso di andare a Mama’s Bakery (figura 1) e adesso scrivo sempre alla biblioteca Thouar in Piazza Tasso, a Firenze. Continua a leggere

Standard